GUIDA CITTÀ

LA RIVIERA / GUIDA CITTÀ

Lungomare (sud) Porto d’Ascoli

Lungomare (sud) Porto d’Ascoli

Il Lungomare che dalla Rotonda di Porto d’Ascoli si estende in direzione nord verso San Benedetto del Tronto è stato realizzato tra il 2004 e il 2007, valorizzando il tratto di spiaggia che si trova di fronte a numerosi hotel della riviera Adriatica.

Bassi muretti a secco, giochi d’acqua e laghetti, affiancati da panchine e poltrone punteggiano la passeggiata pensata per valorizzare elementi tipici dell’ambiente piceno e suggestioni esotiche. La pietra bianca della pavimentazione disegna contorni sinuosi ai giardini e alle aiuole che aprono suggestivi scorci sulla spiaggia.

Dieci giardini tematici sono disseminati lungo il percorso, differenti per la scelta delle essenze arboree e degli elementi che arredano gli spazi.
Nel giardino multisensoriale si incontrano i profumi decisi dell’artemisia, della citronella e della canfora insieme al delicato aroma del gelsomino.
Un carretto agricolo caratterizza il giardino di campagna, dove incontriamo arbusti e piante impiegate in cucina.
I colori dei fiori e dei giochi sono il segno riconoscibile del giardino dei bambini.
Il giardino della salute è dedicato alle piante balsamiche, a quelle da cui si ricavano pregiati oli essenziali.
Nel giardino degli agrumi trovano posto le specie più conosciute, come limoni e aranci, accanto a quelle meno frequenti come il chinotto, fino a specie esotiche.
Il giardino mediterraneo raccoglie le specie tipiche della macchia selvatica che una volta cresceva sulla costa, di cui rimane un esempio nella riserva naturale della Sentina, oltre che nei boschi delle colline.
Il giardino delle palme affianca diverse e anche rare specie della pianta regina di questo tratto di riviera adriatica.
Il giardino arido e il giardino umido presentano ambienti ai due opposti, nei quali vivono piante grasse e piante d’acqua.
Il giardino delle rose è dedicato alla regina dei fiori e alle sue mille varianti.
Blocchi lavorati di travertino, sculture e opere in muratura animano i diversi ambienti.

Il progetto include un bel tratto della pista ciclabile che fa parte della Ciclovia Adriatica, nel tratto che collega San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima, per circa 15 km.

 

 

Riviera delle Palme – Associazione Albergatori

hotel san benedetto del tronto – albeghi san benedetto del tronto – b&b san benedetto del tronto – residence san benedetto del tronto